L'IMPERO PROIBITO
(USA 2008)

Ispirato ad un'antica leggenda cinese, "L'impero Proibito" racconta la storia di Jason, un ragazzo americano ossessionato dai kung-fu movie classici di Hong Kong, che quando, girando per i negozi di Chinatown, si trova tra le mani un reperto preziosissimo, la spada appartenuta ad un antico imperatore, viene catapultato nell'antica Cina, dove due maestri gli insegneranno l'arte del kung-fu, facendolo combattere al loro fianco per liberare l'imperatore che è stato rapito e imprigionato. Diretto da Rob Minkoff, regista de "Il Re Leone" e dei due "Stuart Little", le coreografie sono state affidate a Woo Ping Yuen, creatore dei combattimenti della trilogia di "Matrix" e "Kill Bill".