Doppia Luce
(Italia 2014)

Doppia Luce è la prima tessera di un progetto più ampio. Si tratta di un progetto cinematografico in cui si raccontano le vicende di Francesca Swart, un'investigatrice privata di 33 anni dai contorni oscuri e controversi che possiede un dono, al contatto con gli oggetti e le persone appaiono davanti ai suoi occhi delle fugaci visioni, dei lampi di luce, immagini che sono legate in qualche modo con la persona a cui sta dando la caccia. Francesca seleziona attentamente i casi a cui dedicarsi. Accetta solo casi di bambini scomparsi, innocenti da riportare al sicuro. Doppia Luce è una trilogia nella quale Francesca cercherà di mantenere il giusto equilibrio tra il suo Dono e i casi disperati in cui le viene richiesto di investigare.